Linkedin

Facebook

Twitter

Instagram

Digital Transformation and Industry Innovation Academy

TopNetwork ha aderito all’Academy di DIGITA (Digital Transformation and Industry Innovation Academy), l’iniziativa promossa dall’Università Federico II di Napoli in partnership con Deloitte Consulting S.r.l.

L’obiettivo di DIGITA è quello di formare figure professionali esperte su temi dell’Industria 4.0 con una metodologia che integra formazione in presenza e on the job, interventi seminariali e testimonianze dal mondo delle imprese.

Nell’ambito di questo progetto, Carolina, con il supporto di due tutor, sta realizzando il suo Project Work in TopNetwork.

Abbiamo chiesto alla ragazza informazioni sulla sua esperienza nella nostra azienda e dall’intervista emerge il suo entusiasmo di far parte del nostro team:

Di cosa ti occupi in TopNetwork?

In TopNetwork sto lavorando al progetto Living IoT (link alla pagina del progetto) che ha come obiettivo lo sviluppo di una piattaforma integrante per diversi smart Environment. Nello specifico io mi occupo della definizione degli obiettivi e del modello di business.

In questo particolare periodo stai lavorando da casa, come valuti il lavoro in smart working?

Essendo la mia prima esperienza, il lavoro da casa mi ha da un lato incuriosito dall’altro spaventato in quanto non sapevo cosa mi aspettasse e non sapevo se sarei stata in grado di affrontare e gestire la situazione. Poi lavorando e avendo l’affiancamento dei tutor mi sono resa conto che è stato più facile del previsto. Quando c’è la necessità, organizziamo meeting e call sia per fare il punto della situazione che per chiarire eventuali dubbi emersi durante lo svolgimento dei task.

Come ritieni l’esperienza in TopNetwork?

E’ un’esperienza nuova, formativa e stimolante. Mi mette alla prova sulle nuove sfide e su argomenti prima sconosciuti ma allo stesso tempo mi dà la possibilità di affinare le competenze che già possedevo. Essere circondata da esperti del settore mi sta aiutando a crescere sia professionalmente arricchendomi ma anche personalmente conoscendo e confrontandomi quotidianamente con persone nuove che hanno grande esperienza e dalle quali ho tanto da imparare.

Scopri di più su DIGITA: http://www.digita.unina.it/it/