La piattaforma Polo è in grado di monitorare e analizzare qualsiasi tipo di oggetto. In questo modo, oggetti come veicoli, persone, infrastrutture sia fermi che in movimento (se dotati di sistemi di geo-localizzazione) sono gestiti in modo armonico, indipendentemente dalle proprie caratteristiche distintive.

Così, una organizzazione che accede alla piattaforma ha una gestione uniforme e semplificata dei dispositivi IOT che vuole monitorare ed è in grado di analizzare i dati prodotti e costruirci sopra soluzioni verticali basate sull’IA o altre tecnologie.

CARATTERISTICHE

FLESSIBILITA'

  • Gestione in modalità multi tenant
  • Gestione dei dispositivi tramite console web o attraverso le API
  • Gestione di Allarmi, Automazioni e invio comandi ai sensori basati su scripting
  • Possibilità di estendere le automazioni in modalità plug-in
  • Gestione object-oriented dei dispositivi con possibilità di definire caratteristiche comuni ereditabili
  • Gestione gerarchica dei profili utente con controllo a granularità fine sulla visibilità e uno specifico profilo utente dedicato al monitoraggio

INTEGRAZIONE

  • Compatibilità con i più diffusi protocolli IoT (es.MQTT)
  • Possibilità di comunicazione con dispositivi di domotica (Alexa, GoogleHome)
  • Compatibilità con diversi protocolli automotive (es. Teltonika, GoSafe, Ulbotech)
  • Estensione a protocolli proprietari in modalità plug-in
  • Possibilità di interazione illimitata da parte di sistemi esterni mediante API

SCALABILITA'

  • Possibilità di interazione illimitata da parte di sistemi esterni mediante API
  • Scalabilità verticale garantita dall’utilizzo di strumenti moderni e leggeri
  • Scalabilità orizzontale garantita da una architettura distribuita basata su microservizi parallelizzabili

SICUREZZA

  • Autenticazione dei dispositivi  tramite l’utilizzo di certificati standard (es.  X.509 )

INTERNET OF INTELLIGENT THINGS

Le caratteristiche esplicitate nelle sezioni di integrazione e scalabilità semplificano l’impiego di complessi algoritmi basati su intelligenza artificiale. Questo aspetto rappresenta una evoluzione della semplice piattaforma IoT che diventa così in grado di gestire dispositivi e automazioni “intelligenti”.

Dashboard configurabile attraverso apposito designer integrato nella console, in grado di mostrare dati in tempo reale sotto forma di: valori numerici, stringhe alfanumeriche, grafici lineari, aree, scalini, barre ed indicatori tipo “gauge”.

Vista mediante geo-localizzazione su mappa in grado di visualizzare tutti i dispositivi e/o gli asset impiegati, compresi i dispositivi che per loro natura sono in movimento (ad esempio dispositivi indossabili e/o veicoli).

Vista dello storico in grado di tracciare temporalmente tutti i valori ricevuti dai diversi dispositivi ed i relativi sensori calcolati, così come tutti i valori calcolati sui relativi assets di appartenenza.

E’ possibile, con sviluppi custom, realizzare specifici report  personalizzati in base alle esigenze del cliente